Homemade things
Comments 25

Lily la tigresse (con regali di cioccolato )

Quando non hai una forma ed una dimensione precise, spesso tendi ad invadere lo spazio degli altri. Vero. Così come, quando non sai bene chi sei, ti cali in parti diverse da te, andando a tentoni e per imitazione o improvvisando al momento. In ogni caso, se agisci corri il rischio di sbagliare, se stai ferma sbagli a prescindere. Mi capita adesso di essere da alcuni considerata Lily la tigresse. Una cacciatrice di uomini molto pericolosa e, diciamocelo, pure un po’ mignottella. Ma ecco, se penso al ragazzo che rimpiangeva la ex con una trota in mano, se penso a chi ha scoperto di avere moglie e figlio proprio a cena con me (Uh! Guarda te!), se penso a quello che si è scandalizzato perchè ho convissuto senza essere sposata, mi rendo conto di una cosa: la vittima sono io e l’assurdo è sempre in agguato. Una Lily tigresse avrebbe collezionato i connotati delle proprie vittime e li avrebbe esposti insieme ai trofei sportivi (l’unico premio sportivo che ho è quello di ‘lancio del peso’ vinto in prima media). Vi assicuro invece, che qui non c’è nessun connotato e che mancano all’appello pure Lily e la Tigresse. La Mari adesso va a lucidare il trofeo del ‘lancio del peso’, che era meritatissimo, e invita chi la vede Lily e pure chi la vede Tigresse, a bersi un buon martini e a rilassarsi. 

CIOCCOLATO BIANCO AI FRUTTI ROSSI

200 gr di cioccolato bianco di ottima qualità

300 gr di frutti rossi (fragole, more e mirtilli)

2 cucchiai di zucchero

Questo era un esperimento e devo dire che mi ha soddisfatta. Vero è che dopo l’essiccazione, i frutti rossi restano gommosi, quindi non è detto che poi la consistenza finale debba fare impazzire tutti di piacere. Io e la persona a cui ho regalato il cadeau, non ci siamo affatto lamentati (o così han detto a Lily). Tagliare le fargole in pezzi di circa 1 cm, le more in 2 parti e i schiacciare lievemente i mirtilli. Sistemare la frutta su un foglio di carta forno, distanziando tra loro i pezzi. Mettere in forno a cuocere: 90° per almeno 2/3 ore (anche di più e vanno girati spesso). Alla fine la frutta deve risultare molto, molto secca. Di 300 gr non rimane granchè. Una volta pronti i frutti rossi, toglierli dalla carta forno, se necessario grattare con una spatola e raccoglierli tutti e poi lasciarli raffreddare e ridurli tutti di una dimensione regolare, tagliandoli con una forbice. Fondere il cioccolato a bagno maria e stenderlo, meglio un contenitore con i bordi, in modo da dargli nuovamente la forma di una ‘barretta’. Cospargervi sopra i frutti essiccati. Mettere in frigo e lasciare che si rapprenda. Una volta pronto, non è possibile tocchicciare più che tanto il cioccolato perchè si scioglie facilmente. La frutta poi, impedisce un taglio regolare del cioccolato, nel caso in cui lo si volesse servire o regalare fatto a pezzetti. Io lo ho tagliato con un coltello, aiutandomi con un colpo secco di ‘batti carne’ (ok, sono decisamente in modalità Tigresse). Baci a tutti!

Advertisements

25 Comments

  1. Mi piace un sacco questo cioccolato bianco con tutti questi fruttini deliziosi.
    Passa un bel fine settimana cara,ti mando un bacione :*

  2. Cara Mari, non ti preoccupare di come ti etichetta la gente, tu sai chi sei e chi non sei !!! un abbraccio

  3. A parte che questo cioccolato bianco con frutti rossi mi sembra FA-VO-LO-SO, e se fossi io il destinatario di questo regalo ne sarei felicissima.. e poi lily la tigresse?! Magari chi lo pensa avrebbe voglia di uscire con qualche ometto in più… ? ;-)
    Il lancio del peso?!?!? Oddio, non vorrei essere al posto del vile… :-D
    Un bacione ciccina, ti auguro una buonissima domenica!

  4. Mari!uhm bisogna anche questa fase qui è inevitabile, ma vedrai che poi arriverà anche la fase in cui queste esperienze ti saranno di grande aiuto e ti guarderai indietro e ti farai una grande risata. E comunque fregatene, tanto per gli altri non andiamo mai bene!
    Se inizi ad eccettarlo ti sentirai subito meglio.
    Un super abbraccio.
    Il tuo cioccolato mi piace troppo !! Smack:)

  5. Anonimo says

    Mari……ma quel mare bianco….molto cioccolatoso in cui ogni tanto si ergono delle isolette di frutti rossi…….è già stato spazzolato o si può venire ad assaggiarlo?!?!?
    buon fine week end…….. baci!

  6. Eh, quante cose dobbiamo ancora scriverci io e te..nel frattempo, ti abbraccio speranzosa

  7. Sai come si dice….”non ti curar di loro, ma guarda e passa”… ;-)
    cioccolato e frutti rossi, accoppiata riuscitissima!!
    Un abbraccio
    Camy

  8. Ciao Mari!
    Hai trascorso un buo fine settimana?
    Ti faccio i complimenti per questa originalissima idea! Dev’essere molto stuzzicante il contrasto tra i frutti rossi e il cioccolato!
    Per il resto: non dare importanza a chi non la merita, solo questo voglio dirti!
    Ti abbraccio forte! ciao

  9. Con il tempo ho imparato..
    .. lascio che gli altri pensino (pur sbagliando) quello che vogliono e me ne fotto!!
    Prendo un pezzo di cioccolato!!!
    Un abbraccio!!!!

  10. Sai che di tanto in tanto va cambiata l’aria no? Ecco, tanta gente parla per dar ricambio d’aria alla bocca :)) Io qui vedo una golosissima tavoletta bianca con dentro i fruttini rossi di cui vado pazza. Altro che Lily e Tigresse…tentatrice sei :D! Un bacione, buona settimana

  11. Mary prendo un pezzo di questa meraviglia e lo mangio alla faccia di chi pensa certe cose… ;)

    Vevi :)

  12. In fondo siamo tutti uno nessuno e centomila e la visione che alcune persone hanno di noi dipende esclusivamente dalla visione che hanno loro del mondo, quindi il modo di vederti che hanno queste persone più che definire te definisce invece loro…e il quadro che ne viene fuori non è poi così entusiasmante, per loro naturalmente!
    La cioccolata bianca non la amo particolarmente, tranne in due casi, uno dei quali è in associazione coi frutti rossi! Ottima idea regalo! Che pazienza a farli essiccare però!!

  13. Mi chiedo se sia stata la trota a far rimpiangere la ex e ti chiedo di essere sempre presente nella mia vita, se hai queste doti di far tornare la memoria (che la mia sta sparendo)…
    Credo che le idee che gli altri si fanno di noi (e noi degli altri) spesso siano un pallidissimo specchio di qualcosa che appare… chissà, magari ci sarà un pelo di tigresse da qualche parte, e chissà cosa diavolo pensavano quelli quando hanno visto la tigresse intera ;)

    Mangiamo un po’ di cioccolato, va.. che è meglio!

  14. Ahahah! Sarò pure egoista, ma preferisco che anziché collezionare “trofei” impropri la nostra tigresse si sfoghi con il batticarne, specie se per tirare fuori meraviglie come questa.

  15. Mari che buono questo cioccolato!!
    Me ne mandi due chili per Natale??
    Più che una tigresse mi sembri una tigrotta ;-)

    Buona giornata cara

  16. Adorando il cioccolato bianco non posso che esser contenta, se poi è farcito così deliziosamente allora posso toccare il cielo con un dito :)

  17. beh alla faccia di chi ti vede Lily la tigresse io berrei una bella vodka lemon è più aggressiva! eh eh
    fregatene!
    un abbraccio!

  18. Ciao carissima….a proposito come devo chiamarti? Lily o Tigresse? :D In fatto di uomini mia cara caliamo un velo pietoso, io ormai li ho sentiti dire tante di quelle cavolate che credo non riusciranno più a stupirmi in questo senso, anche se è vero che non c’è limite al peggio :D
    Meglio darsi alla cucina e ai gatti, queste si che sono soddisfazioni ;)
    Si si, immaginavo che magari avevi già partecipato al gioco, non ne ero sicura però, ma mi fa piacere lo steso averti invitata, mi piace sempre leggerti. Un pezzetto di questo cioccolato ai frutti rossi ci starebbe proprio bene…. Dev’essere delizioso!
    Un bacione e a presto

  19. Ciao femme fatale… questa cioccolata mi sembra deliziosa, addolciamoci un po’ il Natale…Un grande bacione

  20. E tu lasciali pensare sai… il pensiero è come il vento,se loro si divertono fai un’atto di carità e lasciali divertire, l’importante è che tu sappia che non è come loro pensano… ma ci si arriva pian piano… facendo fatica….
    che bel cioccolato, adoro quello bianco e bella l’idea di aggiungerci i frutti rossi! baci

  21. Anonimo says

    Lo sai che c’è un sexy club a Milano che si chiama Lily la tigresse? Adesso ogni volta che ci passerò davanti penserò a questo post :))
    Fregatene di quello che pensano gli altri… meglio fare un po’ di esperienze così si evita di sposarsi con il primo fidanzato che capita e commettere l’errore della vita :))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...