Tartine à bouquet
Comments 2

The wedding salted cake (e il matrimonio di domani)

Stasera sono uscita con il ragazzo incontrato alla grigliata. Sto facendo passi avanti: non è il mio tipo fisicamente, ma almeno  è una persona intelligente e gentile. Vorrei essere abbastanza aperta da poterlo frequentare un po’,  anche se non si tratta proprio dell’uomo della mia vita, invece soppeso ogni sua singola affermazione e senza nemmeno rendermene conto comincio a figurarmelo tra 20 anni in varie situazioni della vita di coppia: noi al mare, noi al supermercato, noi seduti sul divano… al ‘noi in campeggio’ stavo per avere un attacco di panico!  Il mio cervello è sempre intento a misurare qualcosa in previsione di chissà quale futuro. Intanto il futuro è il matrimonio di domani e la faticaccia di dover incontrare l’ex fidanzato dopo 3 mesi di astinenza. Per come la vedo, già solo trattenermi dal prenderlo a botte sarà un grande successo. Non ho ancora scelto l’abito, nonostante 2 amiche mi abbiano portato alcuni loro meravigliosi vestiti da provare. Grazie ragazze! Vi ricorderò con amore e gratitudine quando mi metteranno dentro per aver rotto una bottiglia di Moet su quella testa di rapa-vile (e tranquille… nell’aggressione starò molto attenta a non macchiare il vostro vestito!)

MINI TARTINE AL SALMONE

2 confezioni di pane da tramezzini

2 confezioni di formaggio spalmabile

400 gr di carpaccio di salmone al naturale

100 gr di salmone affumicato

olio extra vergine, aceto, sale, limone

prezzemolo o erba cipollina o finocchietto

2 cucchiai da tavola di senape dolce

semi di sesamo a piacere

Marinare le fettine di salmone al naturale dentro un bagno di limone, aceto, sale e olio per 30 minuti. Durante questo lasso di tempo ricavare dal pane per tramezzini 16 dischi, usando un coppapasta del diametro di 5/6 cm. Frullare il salmone affumicato con 80 gr di formaggio e con qualche stelo di erba cipollina. Tritare e mischiare bene il tutto. Mettere il composto in una sac à poche con bocchetta a stella. Unire il resto del formaggio alla senape, aggiungere il pepe e 1 o 2 cucchiai di olio. Togliere il salmone dalla marinata e asciugarlo con della carta da cucina. Ricavare con il coppapasta 12 dischi. Inserire una fetta tonda di pane nel coppapasta ed appoggiare il tutto sul piatto, usate quello già destinato alla portata. Con un cucchiaio formare uno strato di formaggio senapato, livellarlo in modo che la superficie risulti regolare e lo strato non più alto di 3/4 mm. Posarvi sopra una fetta di salmone. Pepare e aggiungere qualche seme di sesamo e dell’erba cipollina triatata nel centro. Inserire nel coppapasta la seconda fetta di pane e ripetere tutta l’operazione per 2 volte. Completare il tutto posando sulla tortina l’ultima fetta di pane ed estrarre delicatamente il coppapasta spingendo la tortina verso il piatto con delicatezza. Fare la medesima cosa con gli ingredienti restanti in modo da ottenere 4 tortine. Mettere il formaggio rimasto in un’altra tasca con beccuccio a stella. Decorare il top e i lati della tortina come in fotografia o meglio e terminare con i ritagli di salmone e con la spezia prescelta (erba cipollina, finocchietto o prezzemolo).

Annunci

2 Comments

  1. mirka says

    Non sembra vera per quanto è carina…. non avevo nemmeno capito che era salata.
    Ci torno qui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...