Torte e biscotti
Comment 1

Biscotti facili al cioccolato (e gita al mare)

Stasera ricetta rassicurante perchè domani si parte per il mare e si incontrano i vecchi amici, amici di vile, quindi giornata difficile. Avrei dovuto evitare di vederli per un po’, ma dopo aver fatto il diavolo a quattro perchè escludessero il vile da questa occasione, non potevo non presentarmi io. No? Non vado volentieri, ma apprezzo che alla fine abbiano preferito me a lui, quindi eccomi pronta a partecipare alla festa di compleanno di X e Y che si terrà a Moneglia: scelti il vestito, la borsa, il resto e preparata la valigia. Farò il viaggio con un perfetto estraneo collega di X. Speriamo sia almeno simpatico (non ho dubbi sul fatto che sia brutto e super fidanzato). 

BISCOTTI FACILI AL CIOCCOLATO

125 gr di burro

150 gr di farina

25 gr di farina di mais

75 gr di zucchero a velo

1/2 cucchiaino di lievito

80 gr di cioccolato fondente.

Amalgamare zucchero e burro e quando si sarà ottenuta una crema morbida, unire la farina il lievito e la farina di mais. Fondere il cioccolato a bagno maria ed aggiungerlo all’impasto. Riempire con la crema la sac à poche con la bocchetta a stella. Foderare una placca con la carta da forno. Posare la bocchetta sul foglio e premere, muovendo poi delicatamente la mano da destra a sinistra, sempre tenendo la bocchetta appoggiata alla placca. I biscotti devono essere lunghi 5 cm e devono essere ben separati tra loro. Infornare a 180° per 14/15 minuti. Farli raffreddare e spolverarli con poco zucchero a velo. Se decidete di non utilizzare la sac à poche, usate un cucchiaio per formare i biscotti, semplicemente prendendo l’impasto e posandolo sulla carta forno. Prima di infornare, immergete il cucchiaio in acqua tiepida e appiattite un pochino le montagnette di impasto. Saranno meno belli, indubbiamente, ma sempre buoni. Per abbellirli basterà far fondere 100 gr di cioccolato fondente nel quale si immergerà la metà di ognuno dei biscotti, una volta cotti e raffreddati. Posarli nuovamente sulla placca e farli raffreddare per qualche ora.

Annunci

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...